“Eyes Wine Shot” e La Tognazza. Il vino come non l’avete mai sentito raccontare.

Lo spettacolo  di e con Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni. 29 giugno ore 19 anteprima del Tognazza Tour presso Mansio Bistrot a Roma.

Dimenticate le guide enologiche, i termini aulici, i sentori fruttati, erbacei o di cuoio bagnato, e preparatevi a un’enologia alternativa, come non l’avete mai sentita raccontare.

Arriva EYES WINE SHOT, lo spettacolo di e con Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni, voluto e promosso da La Tognazza, che unisce il teatro al sapore antico del vino, un’occasione unica per gli appassionati dei due generi.

Anteprima del prossimo Tognazza Tour il 29 giugno presso il Mansio Bistrot a Roma (via Rinaldo d’Ami, 1) dalle ore 19 per una lunga serata con degustazione (aperitivo e cena) curata dallo chef Giuseppe Giannino.

Uno spettacolo esilarante, divertente e ricco di informazioni sul “nettare degli dei”: la sua storia, la sua chimica, il suo linguaggio. Una narrazione ironica, dissacrante e fuori dagli schemi: cinquanta minuti di puro divertimento durante il quale saprete ‘tutto quello che volevate sapere sul vino e non avete mai osato chiedere’.

Protagonisti di questo insolito viaggio il Bepi e il Toni, in un botta e risposta dal ritmo serrato, in cui si alternano testi di grandi autori come Neruda o Giorgio Gaber, informazioni semiotico-scientifiche e tanta improvvisazione per sketch esilaranti. Uno spettacolo piccolo, divertente e sicuramente alternativo nel suo genere, che dovrebbero vedere tutti i sommelier.

 «Eyes wine shot, è la rappresentazione perfetta del nostro manifesto – conferma Alessandro Capria winecreator Tognazza – noi siamo “quelli che vivono e raccontano il vino con nuove parole e nuova poesia” e non potevamo farlo meglio di così, sposando il teatro e riuscendo a creare intorno a questo spettacolo divertimento e convivialità».

Continua Alessandro : «Parlare del vino ci piace, tanto quanto farlo e berlo, ma lo facciamo a modo nostro. Ci mettiamo le giuste dosi di passione e di irriverenza, condite dal nostro stile indisciplinato che ci contraddistingue. I nostri vini sono il risultato di un’idea enologica che sposa una filosofia, un modo di concepire e vivere il vino che va al di là dei tecnicismi o delle sovrastrutture imposte, noi puntiamo all’essenza, a quella più vera e scanzonata».

Eyes wine shot è uno spettacolo che si accompagna perfettamente ad una degustazione. Ed è proprio in questo modo che è stato pensato, adatto per qualsiasi luogo e per qualsiasi occasione, dal teatro alla casa privata, dalla cantina vera e propria al ristorante e alle enoteche. Da guardare e osservare rigorosamente con calice in mano di Tapioco, Antani o Conte Mascetti.