COME SE FOSSE

un rincorrersi di note
blues che ti legano
al bicchiere in un
equilibrio perfetto
ed armonioso.

VIGNETI E ZONA DI PRODUZIONE

Vigneti di nuovo e vecchio impianto situati tra Lazio e Toscana ad un’altitudine compresa tra i 200 e i 400 metri s.l.m. in zone che godono di particolari condizioni microclimatiche. Terreni di origine vulcanica
nelle aree laziali e di tipo calcareo-argilloso in quelle toscane.

IMPIANTO

Densità media di 5.000 piante per ettaro con rese che vanno dai 70 agli 80 q.li/ha. Sistema di allevamento a cordone speronato.

uve

Merlot – Sangiovese.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Si presenta con un colore rosso rubino,al naso note di mirtilli, prugna, ciliegia, amarena e frutti rossi estremamente maturi, liquirizia e rabarbaro.
Al palato risulta delicato con un ottimo rapporto tra morbidezza ed acidità.

VINIFICAZIONE

Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata (22°-26°). A fine dicembre viene rifermentato lentamente con le uve lasciate appassire nell’apposito fruttaio a umidità e temperatura controllata (stile uso Governo). Macerazione sulle bucce in vasche di acciaio inox per una durata media di 15-20 giorni a temperatura controllata. Segue fermentazione malolattica spontanea in contenitori di acciaio inox. Affinamento in barrique di rovere francese per 4-6 mesi a cui segue adeguato affinamento in bottiglia.

RACCOLTA

Settembre – Ottobre

GRADAZIONE

13,5 % vol

TEMPERATURA DI SERVIZIO OTTIMALE

18°-20° C