CONTE MASCETTI

Convivialità e amicizia
nel mito della
zingarata. L’evasione è
il tema di questo
vino. Il Conte Mascetti
è un viaggio
avvincente lungo un
sorso, alla ricerca di
nuove emozioni
e antiche certezze.

VIGNETI E ZONA DI PRODUZIONE

Toscana (Panzano in Chianti). Terreni di origine alluvionale mista ad alberese e calcareo argillosa situati ad un’altitudine compresa tra i 200 e i 400 metri s.l.m.

IMPIANTO

Densità media di 5.000 piante per ettaro con rese che vanno dai 70 agli 80 q.li/ha. Sistema di allevamento a cordone speronato.

uve

75% Sangiovese -15% Merlot – 10% Syrah.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore rosso rubino intenso con riessi violacei.
Ha profumi intensi, fruttati con note varietali di ciliegia e amarena, sentori speziati e tostati. Di sapore elegante e morbido, ha lunghezza sorprendente con piacevoli note di frutti rossi maturi, notevole struttura adatta per una lunga conservazione.

VINIFICAZIONE

Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata ( 22°-26° ). La macerazione sulle bucce avviene in vasche di acciaio inox per 15-20 giorni a temperatura controllata. A fermentazione alcolica ultimata il vino svolge la fermentazione malolattica e viene invecchiato per 12-15 mesi in barrique di rovere francese.

RACCOLTA

Settembre – Ottobre

GRADAZIONE

13,5 % vol

TEMPERATURA DI SERVIZIO OTTIMALE

18°-20° C