Autore: tognazza

La Tognazza. Il vino come non l’avete mai sentito raccontare.

Gian Marco Tognazzi, partner in crime di Alessandro Capria della Tognazza, racconta ai microfoni di radio-food come la passione quasi viscerale di papà Ugo per il buon cibo e il buon vino diventa un brand.

Anzi, parlare di brand è quasi riduttivo nel Territorio libero di Tognazza: qui si respira un’aria nuova, un’aria di libertà, di rivendicazione alla cazzata, insomma, qui si aderisce a un vero e proprio stile di vita.

Poco propensi a parlare di vino, secondo i dettami classici dell’enologia, per Alessandro e Gian Marco il vino va bevuto tutto, in compagnia, perché qui non sai se viene prima il vino o la compagnia, appunto.

Che poi il vino della Tognazza è anche buono, eh.
Attraverso le etichette si racconta un modo di essere, si inneggia al rock & roll, alla libertà, al viaggio e alle situescion, momenti in cui l’ospite, chiunque esso sia, lascia fuori dal cancello della casa vecchia di Velletri le “uno, nessuno e centomila maschere” per essere davvero se stesso.

Leggi l’intervista integrale qui.

Sulla rivista Enoagricola.org il racconto esilarante di una serata situescion in Tognazza

Fabio Ciarla, autore del testo, si è trovato a partecipare a una tipica serata situescion in Tognazza e la sensazione è quella che ne sia rimasto davvero colpito.
Buon cibo, ottimo vino, l’aria nella casa vecchia a Velletri è quella che si respira tra amici, quelli che si vedono raramente, ma quando stanno insieme, ci stanno davvero bene.

La Tognazza è una realtà priva di tutti gli orpelli e i ghirigori linguistici propri del mondo aristocratico del vino: qui fanno vino buono, ma lo raccontano con parole e gesti originali.
Il tutto farcito da ottima musica! Leggi tutto il racconto della serata qui.

Su La7 a Gustibus, l’intervista a Gian marco Tognazzi e Alessandro Capria

La storia della Tognazza ha inizio con il grande attore Ugo Tognazzi, che amava circondarsi di amici nella sua casa a Velletri a scopo “ugoistico”, così definisce Gian Marco il piacere di Ugo dell’accoglienza.

L’allegra brigata tra una supercazzola e l’altra, dilettava il palato con prodotti e vini a km zero.

Chissà cosa avrebbe pensato Ugo di tutto questo? Di una passione, la sua, che diventa un’azienda, e di un’azienda che diventa filosofia di vita, un vero e proprio lifestyle.
Oggi la Tognazza è una realtà affermata nel panorama vitivinicolo internazionale, con la produzione di circa 70mila bottiglie all’anno, che non dimentica le sue origini e l’obiettivo primario, costruire un brand che facesse sentire a casa i propri clienti, anzi amici.

Guarda il video.

LA TOGNAZZA | Via Colle Ottone Basso, 84 00049 Velletri (Rm) | Tel (+39) 3791980968 | info@latognazza.net | P.Iva e C.F. 11918431005
Sito realizzato da Thinknow